State of QtLocation

Paolo Angelelli

Con Qt 5.9, QtLocation ha ricevuto molte nuove funzionalità, alcune delle quali hanno rivoluzionato le limitazioni interne che il modulo portava con se, come la capacitá di utilizzare motori di mapping terzi per disegnare le mappe e gli oggetti aggiunti su di esse. Se QtLocation 5.9 é stato un enabler in molti campi, spaziando da applicazioni IVI a soluzioni mobile, nuove funzionalità e miglioramenti sono state aggiunte da allora, in aggiunta ad una riorganizzazione del modulo che apre a componenti sperimentali da integrare nelle successive releases.

Lo scopo di questa presentazione é di illustrare cosa é stato aggiunto, e in che modo la struttura del modulo é stata modificata, e come utilizzarne le potenzialitá sia da un punto di vista dell’utente finale, sia da un punto di vista del fornitore dei servizi geomatici.

track icon Leonardo
duration icon 60 min
language icon Italian